Tecnologia: la navigazione in rete diventa mobile

Il momento che gli esperti aspettavano ormai da tempo è arrivato: gli smartphone hanno superato laptop e computer nelle preferenze degli utenti, sempre più avvezzi ad utilizzare i dispositivi mobili per compiere ricerche e svolgere attività su Internet. Anche Google negli ultimi tempi sta spingendo molto i webmaster sul mobile con degli strumenti di verifica dei siti. I dati, registrati negli ultimi tempi, hanno fornito l’ennesima conferma riguardo al fenomeno, che ha avuto origine già nell’ottobre del 2016 quando, per la prima volta in assoluto, la navigazione mobile ha superato quella effettuata tramite device fissi. Il mobile supera il desktop



Leggi l'articolo completo su https://www.chiccheinformatiche.com »

Post correlati

  • Navigatore offline: le migliori mappe offline per Android e iOS
  • Ubuntu Touch avrà un’app per la navigazione offline
  • Tizen SDK diventa Tizen Studio e semplifica l’utilizzo
  • Mobile in azienda? Un cambiamento radicale, ma efficace
  • Le reti 5G già nel 2018 grazie a Huawei, ma solo in Russia
  • Casinò su internet tra presente e futuro
  • Google al lavoro su una sua rete mobile